La Futura Club partecipa al “Meeting Penguin 2019” di Kranj in terra slovena, manifestazione di livello internazionale in vasca lunga svolta lo scorso fine settimana, in gara oltre ad atleti internazionali provenienti da 14 nazioni fra le quali Turchia, Grecia, Siria, Ungheria, Repubblica Ceca, Kazakistan ed anche molti italiani e fra questi non sono mancati i quattro moschettieri della società laniera.

La Futura Club Prato si è presentata ai blocchi di partenza con solo quattro atleti a causa dell’assenza di numerosi atleti trattenuti da impegni di studio, tra questi Gioele Maria Origlia, Vittoria Borelli, Alessio Assilli e Arianna Ciampi accompagnati dall’allenatore Sandro Castagnoli.

Importanti le prestazioni cronometriche degli atleti pratesi che alla prima uscita in vasca da 50 metri non hanno deluso le aspettative, neppure i più giovani, hanno voluto rinunciare, onorando al cento per cento legare e dimostrando notevole spirito e grande crescita agonistica.

Nonostante il livello elevato della manifestazione vista l’importante partecipazione di campioni internazionali, i ragazzi diretti dai coatch Alessandro sono riusciti a conquistare ottimi risultati ed il bottino è stato di due medaglie di bronzo conquistate nei 200 misti da Vittoria Borelli e nei 50 stile da Gioele Maria Origlia.

+Copia link

0 Responses to “FUTURA CLUB IN SLOVENIA AL MEETING PENGUIN 2019”

Cerca tra gli articoli

Inserendo una parola nel campo sopra e premendo 'Enter' potrai trovare tutti gli articoli a cui è riferita.

Articoli Collegati

» Leggi tutti