Nello splendido contesto del palazzo del nuoto di Riccione si sono svolti la scorsa settimana le finali dei campionati italiani assoluti di nuoto, manifestazione aperta a tutti i migliori atleti nazionali di tutte le età che hanno ottenuto tempi cronometrici di grande spessore.   

Davanti a un pubblico numeroso e alle telecamere della Rai le più importanti società del nuoto italiano hanno presenziato alla manifestazione e ovviamente con esse la Futura Club storica e prestigiosa realtà sportiva della nostra città non ha mancato questo importante appuntamento natatorio.                               

Gioele Maria Origlia, Vittoria Borrelli e Alessio assilli sono state le punte di diamante che la società ha schierato a Riccione per questi campionati assoluti.                                

Al cospetto di grandi atleti nazionali ed olimpici, gli atleti che rappresentavano il nuoto pratese hanno ottenuto risultati di grande valenza nazionale, segno evidente dell’ottimo lavoro svolto assiduamente e quotidianamente assieme ai propri tecnici Sandro Castagnoli e Lisa Giagnoni.                                       

La pratese Gioele Maria Origlia ha partecipato a ben tre gare: 50, 100 e 200 stile libero. E’ nei 100 stile libero che l’atleta laniera dimostra il suo carattere, conquistando la finale A della manifestazione, gareggiando fianco a fianco con la divina Federica Pellegrini, confermando una grande prova in finale con l’ottavo posto assoluto con un tempo stratosferico di 56,23 migliorando il suo tempo di qualificazione di 56,37, conquista ancora una finali, la B, nei 200 stile libero, chiudendo all’11° posto assoluto con un bellissimo crono di 2.02.23, si presenta ancora ai blocchi di partenza nella gare dei 50 stile libero giungendo 24ma con il tempo di 26,54. Non ha preso parte alla gara dei 50 e dei

Anche Vittoria Borrelli dimostra in questa manifestazione un grande carattere nelle gare in cui si è qualificata nei 200 misti giunge 26ma con il tempo di  migliorando di ben due secondi il proprio personale raggiungendo il 23° posto assoluto.

Partecipa a questa manifestazione anche Alessio Assilli che gareggia nei 200 stile libero dove giunge 52mo con il tempo di 1.57.79.

Per la categoria cadetti la staffetta 4×200 maschile composta da Alessio Assilli/Francesco Federighi/Cristiano Vannucchi/Gabriele Magni che con il proprio miglior personale ha staccato il pass anche per le finali estive di Roma.  

Grazie a questi risultati la Futura Club di Prato si conferma ancora una volta società leader del nuoto sia toscano che nazionale.

Grande la soddisfazione dei tecnici Sandro Castagnoli e Lisa Giagnoni per come i ragazzi stanno  evidentemente progredendo nella loro crescita e nelle loro performance segno evidente di un lavoro certosino che in particolare durante questa stagione si sta portando avanti con armonia e disponibilità da parte sia dei ragazzi che delle loro famiglie che sostengono le attività promosse dalla società stessa

+Copia link

0 Responses to “GLI ATLETI DELLA FUTURA TRA I BIG DEL NUOTO NAZIONALE”

Cerca tra gli articoli

Inserendo una parola nel campo sopra e premendo 'Enter' potrai trovare tutti gli articoli a cui è riferita.

Articoli Collegati

» Leggi tutti