Lo scorso fine settimana si è svolto il 33° trofeo della Liberazione, importante manifestazione natatoria organizzata dalla Esseci Nuoto di Calenzano, che si è confermata ancora una volta, per la levatura delle società presenti un grande evento sportivo

Il gruppo Esordienti del nuoto della Futura Club Prato ha partecipato con gli atleti Dondini Eleonora, Giovannelli Cristian Gabriel, Giusti Guglielmo, Gori Lapo, Vannini Filippo, Petracchi Carlotta, Bottazzi Vittoria, Avella Alessia, Ciardi Stefano, Meucci Caterina, Neri Ettore, Pelagatti Matteo, Rizzo Anastasia Esordienti B e Casini Sara, Ciardi Andrea, Mati Nicholas, Mencherini Beatrice, Rosano Niccolò  esordienti A guidati ed accompagnati guidati dal loro Mister Lorenzo Cinotti coadiuvato da Agnese Donato e Alessandra Andreini.

BEN QUINDICI LE MEDAGLI CONQUISTATE

I piccoli atleti sono tornati a casa con risultati strabilianti concretizzati in un medagliere ricco di grandi soddisfazioni… ben 15 le medaglie conquistate ed un ottimo settimo posto in classifica di società!!!

Cinque volte sul gradino più alto del podio con cinque ori conquistati: Giovannelli Cristian Gabriel nei 50 stile libero, Giusti Guglielmo nei 100 dorso e Dondini Eleonora, Neri Ettore e Vannini Filippo nei 100 stile libero nelle proprie rispettive categorie.

Cinque sono stati anche gli argenti totalizzati: Ciardi Andrea nei 400 stile libero, Giusti Guglielmo e Neri Ettore nei 50 dorso, Giovannelli Cristian Gabriel nei 100 stile libero e nella strepitosa staffetta 4×50 stile libero formata da Giovannelli Cristian Gabriel, Neri Ettore, Pelagatti Matteo e Vannini Filippo, che conquistano questo argento solo per un soffio.

Cinque sono stati i bronzi ottenuti: Mencherini Beatrice 400 stile libero e 100 dorso, Gori Lapo 100 dorso, Bottazzi Vittoria 50 dorso e Dondini Eleonora nei 50 delfino.

Grande soddisfazione è stata espressa dall’allenatore e dai genitori degli atleti presenti alla manifestazione sportiva. Sentita all’uscita, Barbara Tarocchi, mamma e rappresentate dei genitori degli Esordienti B ha commentato la gara esprimendo parole di plauso nei confronti dei piccoli grandi atleti. Ha tenuto a sottolineare l’importanza del gruppo che si è creato sotto la sapiente guida di Mister Cinotti e di tutti gli allenatori che lo hanno preceduto in Futura Club Prato.

+Copia link

0 Responses to “EXPLOIT DELLA FUTURA AL TROFEO DELLA LIBERAZIONE DI CALENZANO”

Cerca tra gli articoli

Inserendo una parola nel campo sopra e premendo 'Enter' potrai trovare tutti gli articoli a cui è riferita.

Articoli Collegati

» Leggi tutti