Siamo oramai prossimi all’inizio della nuova stagione agonistica ed è il momento di tracciare un breve bilancio della stagione sportiva appena trascorsa.

Abbiamo chiuso la stagione agonistica 2016/2017 con il botto, ai campionati italiani assoluti di nuoto che si sono svolti a Roma agli inizi di agosto hanno confermato l’ottimo lavoro fatto dai nostri tecnici e dai nostri atleti, l’atleta laniera Maria Gioele Origlia si è laureata campionessa italiana nei 100 stile libero, oltre ad aver conquistato anche alcune finali, così come sono stati ottimi i risultati giunti anche dai campionati regionali di nuoto di tutte le categorie, terza la squadra femminile seniores, la Futura ha ben 31 finalisti, conquistando la bellezza di 15 medaglie, di cui 5 ori con i rispettivi cinque titoli regionali, 6 argenti e 2 bronzi. Gioele Maria Origlia conquista il titolo di campionessa regionale nei 50 e 100 farfalla e nei 50 dorso anche Vittoria Borelli conferma la sua crescita vincendo ben due titoli regionali con l’oro nei 50 rana e nei 200 misti, le prestazioni di tutti gli atleti della Futura si sono rivelate di alto livello.

A seguire ottime le prestazioni anche degli esordienti A che nella manifestazione clou a livello regionale dove si ritrovano tutti i migliori atleti regionali qualificati a questa manifestazione, la Futura Club ha schierato ben 18 atleti finalisti, tra gli oltre 500 atleti in gara e ben 41 società partecipanti, protagonista assoluta di questa manifestazione l’atleta laniera Sofia Stolfi che si laurea, per ben due volte, campionessa regionale nei 100 e nei 200 rana, l’altra atleta di punta della Futura è Serena Frati che conquista, sul filo di lana, un meritatissimo secondo posto con medaglia d’argento nei 100 stile libero, tutti i risultati di prestigio ottenuti dagli atleti hanno permesso la scalata della società pratese nella classifica generale delle società che si è classificata al 6° posto, risultato straordinario raggiunto con grande sacrificio da parte di tecnici ed atleti.

Anche gli Esordienti B hanno partecipato con l’organico quasi al completo alle finali regionali ottenendo risultati di grande valore da alcuni dei suoi elementi di spicco, si sono distinte in particolare due atlete della società pratese, Lucrezia Domina e Beatrice Mencherini. La prima ha conquistato il titolo di campionessa regionale nei 200 stile libero mentre la seconda Beatrice Mencherini ha conquistato un ottimo bronzo nei 100 dorso.

Anche dal nuoto sincronizzato, dopo il prestigioso stage olimpico di nuoto sincronizzato organizzato esclusivamente e magistralmente dalla Futura Club per le proprie atlete con Andrea Fuentes, l’atleta spagnola più titolata alle olimpiadi di sincro e suo marito Victor Cano, anche lui ginnasta olimpionico, hanno allenato per una settimana intera le atlete del Sincro Team della Futura Club, sono giunte importanti conferme e soddisfazioni, ai campionati nazionali della categoria Junior di Savona, negli esercizi obbliogatori Matilde Annis chiude questa stagione agonistica con un eccellente 61mo posto seguita dalla compagna Bianca Vivirito 69esima, nell’esercizio di “solo”, Benedetta Rosati ha raggiunto il 36esimo posto, mentre il “doppio” formato da Mazzoni/Vivirito si è piazzato 28esimo e quello Annis/Rosati 31esimo, questi risultati hanno fatto si che la squadra ha raggiunto la 16esima posizione.

Si è conclusa a Bari la stagione agonistica delle atlete del nuoto sincronizzato ai campionati italiani della categoria Ragazze, tra le 380 atlete provenienti da tutta Italia le nostre atlete si sono distinte nei  liberi di Solo dove Alice Tomberli che ha chiuso il suo splendido esercizio in 49ma posizione e Matilde Bartolini si è classificata al 66mo, mentre per l’esercizio di DUO la coppia Tomberli – Calabrò per la prima volta insieme in questo esercizio, ha ottenuto un buon punteggio migliorando di ben 7 posizioni nella classifica finale rispetto a quelle di iscrizione, l’esercizio libero di SQUADRA, ha ottenuto la 27esima posizione nella mentre l’esercizio di COMBINATO ha raggiunto la 21esima posizione.

Per la categoria esordienti A anche Matilde Gori, insieme a Martina Franceschi e Lucrezia Pacini hanno partecipato al campionato iridato di Pesaro, conquistando dei buoni risultati ed ottenendo una bellissima esperienza di crescita sportiva.

Ma l’evento clou della stagione è stata l’organizzazione presso la Piscina di Via Roma, dove è  tornato il grande nuoto in città, con il I° Trofeo Città di Prato. Sono stati circa 700 gli atleti e ventitre le società  che hanno partecipato alla due giorni di nuoto organizzata dalla Futura Club I Cavalieri con il patrocinio del Comune di Prato e in collaborazione con la Federazione italiana Nuoto. A questa prima importante edizione ha visto primeggiare, per un solo punto e mezzo, la nostra società davanti al NUOTO LIVORNO e all’ESSECI di Calenzano.

Hanno partecipato a questa nuova manifestazione del calendario natatorio alcuni dei protagonisti delle ultimi Olimpiadi di Rio 2016 come Federico Turrini del Nuoto Livorno, fra l’altro fresco di selezione per i Mondiali di nuoto di luglio a Budapest, Chiara Masini Luccetti (Nuoto Livorno), Alice Nesti e Niccolò Bonacchi (Nuotatori Pistoiesi), Carlotta Toni (Rari Nantes Florentia), Linda Caponi (T.N.T. Empoli) e Susanna Negri (Team Nuoto Lombardia).

“Un grazie a chi ha creduto a questo appuntamento che ha visto tante società toscane e molte provenienti da altre regioni d’Italia – spiega il presidente della Futura, Roberto Di Carlo – è la realizzazione di un sogno nel cassetto che è diventato realtà, essere riusciti ad organizzare questo primo Trofeo Città di Prato di nuoto è stata un’emozione unica e un impegno che spero possa diventare un appuntamento fisso nel calendario natatorio italiano, solo per questo motivo, per noi della Futura, si è realizzata la vittoria più importante a prescindere da quello che stato poi il risultato sportivo.”

Il Sindaco della città Matteo Biffoni e l’assessore allo Sport Luca Vannucci hanno ringraziato la Futura Club per aver ideato e lavorato all’organizzazione di un altro importante appuntamento di sport per la città.

Anche il Presidente della FIN Toscana Roberto Bresci ha espresso la sua personale soddisfazione per la manifestazione natatoria cittadina che ha portato nel bellissimo impianto di Via Roma oltre 20 società provenienti dalla Toscana, dall’Umbria, dal Veneto, dalla Lombardia e dalla Basilicata, ben 700 atleti che sono stati impegnati in questa importante due giorni di nuoto.

Chiusa la prima manifestazione già si pensa alla prossima dove il direttore sportivo della società pratese Alessandro Castagnoli dice che per il prossimo anno sono già pronti alcuni club internazionali e per questo potrà essere ancora più bella.

Per tutto questo un grazie va ai tecnici, agli atleti, ai nostri soci e alle loro famiglie che con grande grande spirito e grande impegno quotidiano hanno permesso di raggiungere risultati cosi importanti.

A questo punto dopo la pausa estiva ripartirà a pieno ritmo l’attività agonistica. 

Superato il momento critico dello scorso luglio, la società con la sua dirigenza e con la coesione dell’intero staff riesce a garantire un ambiente sereno dove oltre all’apprendimento sportivo ai nostri atleti vengono trasmessi valori di appartenenza, rispetto e lealtà.

Il nuovo anno porterà anche dei rinnovamenti, in quanto con l’esonero dalla compagine tecnica dell’allenatrice Tiziana Papi per la categoria esordienti A del nuoto e l’allenatrice Daria Trefilova per le categorie junior e ragazze del nuoto sincronizzato, inizierà una nuova stagione all’insegna del rinnovamento e della voglia di centrare obiettivi ancora più importanti.

Detto tutto ciò avanti tutti e cerchiamo di raggiungere l’obiettivo comune di fare squadra con una chiara mentalità vincente perché questo è nel nostro DNA e allora forza Futura perché nessun ostacolo o nessuna sfida possano mai farci paura!

Noi ci saremo!

Il Presidente

Roberto Di Carlo

+Copia link

0 Responses to “DOBBIAMO RAGGIUNGERE L’OBIETTIVO DI FARE SQUADRA CON UNA MENTALITA’ VINCENTE”

Cerca tra gli articoli

Inserendo una parola nel campo sopra e premendo 'Enter' potrai trovare tutti gli articoli a cui è riferita.

Articoli Collegati

» Leggi tutti