Futura Club presente anche alla 25° Coppa “Mar Tirreno” – 23° Memorial Simeone Camalich svoltosi la scorso fine settimana di Livorno, ai blocchi di partenza ben 31 società per un totale di oltre 700 atleti iscritti, la società pratese non è mancata a questo importante appuntamento natatorio organizzato in maniera magistrale e impeccabile dalla società Nuoto Livorno.

Numerosissima la compagine della squadra pratese che ha partecipato a questa importante manifestazion, gareggiando in tutte le categorie presenti, dagli Esordienti A agli Assoluti.

Gli atleti della Futura, seguiti dai coach Tiziana Papi, Fabio Cardini, Andrea Righi, Lisa Giagnoni e Sandro Castagnoli, si sono distinti in vasca per grinta e determinazione, conquistando medaglie e svariate finali, ricco il bottino complessivo ben 2 ori, 1 argento e 3 bronzi.

Gli Esordienti A della società laniera allenati da Tiziana Papi hanno gareggiato acutamente con grande responsabilità per due intense giornate con Angelica Ongaro sul podio ben due volte nonostante l’altissimo livello della manifestazione, suo l’argento nei 50 stile e il bronzo nei 100 rana con una finale agguerritissima dove la nostra atleta ha strappato il bronzo con una grinta da veterana, la stessa grinta l’ha messa anche nella finale dei 100 stile arrivando di un soffio quarta, un altro ottimo bronzo arriva da Frati Serena nei 100 dorso dove ha condotto con grinta e strategia la gara, tanti i finalisti dove spicca un atleta Stolfi Sofia dalle ottime qualità giunta quarta nei 100 farfalla dove ha migliorato il suo tempo di iscrizione di ben 7″ e finalista anche nei 100 dorso, Chiodo Giulia finalista nei 100 farfalla dove in questa gara ha migliorato anche lei ben 5″, De Troia Giorgia finalista nei 100 farfalla ha migliorato il suo tempo d’iscrizione a seguire anche un altro finalista Matteo Vannucchi nei 100 farfalla.

Questi tutti gli atleti della categoria Esordienti A presenti alla manifestazione: Bellia Kevin, Brini Gabriele, Di Marco Giona, Fedi Niccolò, Franzoni Martina, Nerucci Stella, Orlandi Chiara, Pastacaldi Giulia, Posa Greta, Perna Francesco e Randellini Emma.

Prestazioni al top anche per gli atleti della categoria superiore: Gioele Maria Origlia ha conquistato due ori, nei 50 stile libero e nei 50 farfalla, e la finale nei 100 farfalla; Vittoria Borelli ha sfiorato il podio nei 50 stile libero e si è aggiudicata ben due finali, nei 100 dorso e nei 100 farfalla.

Entrambe parteciperanno a breve al prestigioso trofeo internazionale Sette Colli di Roma, e i tempi che hanno registrato a Livorno fanno ben sperare in prestazioni all’altezza degli avversari.

I compagni di squadra non si sono fatti trovare impreparati: Francesco Federighi ha conquistato un bel bronzo nei 200 farfalla e la finale nei 100 farfalla; Arianna Ciampi si è qualificata nelle finali dei 100 farfalla e 100 stile libero; David Pifferi finale nei 100 farfalla; Giulia Gestri finale nei 100 dorso e 100 stile libero; Lucrezia Campese e Agnese Donato finale nei 100 dorso e Virginia Puccianti finale nei 100 stile libero.

Molto soddisfatti gli allenatori, i quali si dicono estremamente contenti dei propri atleti i quali hanno messo carattere, impegno e determinazione in questa importante manifestazione natatoria nazionale.

+Copia link

0 Responses to “UNA GRANDE PRESTAZIONE CORALE DELLA FUTURA AL MEMORIAL CAMALICH DI LIVORNO”

Cerca tra gli articoli

Inserendo una parola nel campo sopra e premendo 'Enter' potrai trovare tutti gli articoli a cui è riferita.

Articoli Collegati

» Leggi tutti