GRANDE PROVA DI CARATTERE DEL SYNCRO TEAM DELLA FUTURA AL CAMPIONATO ITALIANO SINCRO

Lo scorso fine settimana si sono svolti a Brescia i campionati italiani di nuoto sincronizzato per la categoria Ragazze.

La Futura Club di Prato è stata una delle 56 società italiane iscritte e si è classificata al venticinquesimo posto nella categoria delle società.

La società laniera ha partecipato a questi campionati italiani portando ben 14 atlete, Calabrò, Galli, Gori, Parretti, Pinasco, Rosati, Acciai, Cianciosi, Grassi, Meoni, Tomberli, Tremmaglia, Bartolini e Tempestini e ben 6 esercizi liberi.

A supportarle, oltre all’allenatrice russa Daria Trefilova c’era anche Elena Buffolino sua collaboratrice, che ha dato un contributo fondamentale durante tutta la trasferta.

Con le sincronette qualificate anche Greta Miliotti, che ha scelto di accompagnare la squadra pur non partecipando e gareggiando nella manifestazione iridata.

Gli esercizi singoli presentati erano ben 75 e le tre soliste, nelle eliminatorie, si sono difese bene ottenendo punteggi da migliorare ma che hanno collocato Benedetta Rosati al 37° posto, mentre Matilde Bartolini e Alice Tomberli si sono collocate al 53° e al 56° posto.

Grande soddisfazione per l’esercizio di doppio eseguito con grande grinta e determinazione da Martina Calabrò e Benedetta Rosati che ottengono la ventesima posizione nella classifica eliminatoria su 63 esercizi presentati, soddisfacendo l’allenatrice Daria Trefilova ed ottenendo commenti positivi anche da alcuni tecnici presenti in gara.

Per quanto riguarda l’esercizio di squadra eseguito da Calabrò, Galli, Gori, Parretti, Pinasco, Rosati, Tomberli, Tremmaglia con riserve Acciai, Cianciosi, Grassi e Meoni, la società pratese si è collocata al 20° posto su 37 società, mentre con l’esercizio di Libero Combinato eseguito da Calabrò, Galli, Gori, Parretti, Pinasco, Rosati, Acciai, Cianciosi, Grassi, Meoni con riserve Tomberli e Tremmaglia hanno ottenuto la 19esima posizione su 33 esercizi portati in gara.

Nella prova tecnica di esercizi obbligatori ha ottenuto un buon risultato Benedetta Rosati che chiude con 66.192 punti ed il 73° posto in classifica su 423 partecipanti.

Buoni comunque anche i risultati delle altre atlete tutte al 2° e 1° anno nella categoria ragazze che hanno quindi largo margine di miglioramento con il lavoro che verrà approntato per la nuova stagione.

Soddisfacente inoltre il fatto che tutti gli esercizi, sia liberi che obbligatori, hanno migliorato i loro punteggi, dimostrando la continua crescita delle atlete della Futura e la giusta via intrapresa dai tecnici della squadra, che hanno saputo correggere con fermezza le atlete ma anche incoraggiarle e premiarle in modo adeguato durante tutta la competizione.

“Sono molto contenta” riferisce l’allenatrice Daria Trefilova “le ragazze, nonostante tutti i problemi che hanno avuto in questo anno, hanno risposto con grande serietà ed impegno a questo importante evento conclusivo della stagione agonistica”.

+Copia link

0 Responses to “​GRANDE PROVA DI CARATTERE DEL SYNCRO TEAM DELLA FUTURA AL CAMPIONATO ITALIANO SINCRO”

Cerca tra gli articoli

Inserendo una parola nel campo sopra e premendo 'Enter' potrai trovare tutti gli articoli a cui è riferita.

Articoli Collegati

» Leggi tutti