GRANDE PROVA DELLE JUNIORES DEL SYNCRO AI CAMPIONATI ITALIANI DI PADOVA

72.000 punti fanno sfiorare la finale alle juniores della Futura Club I Cavalieri nel campionato nazionale FIN di nuoto sincronizzato.

Il pubblico della piscina federale di Padova è rimasto incantato a guardare le atlete della categoria juniores della Futura presentare nel Libero Combinato gli All Black nell’invocazione della danza sacra.

Le atlete pratesi Morganti, Vasco, Perillo, De Natale, Marchetti, Liberatori, Annis, Bonamici, Vivirito e Bittini ( le ultime due ancora della categoria inferiore delle ragazze) sono scese in acqua con una grande grinta e hanno sfiorato la finale e l’emozione trasmessa e’ stata veramente travolgente .

Grande è stata l’interpretazione e si è percepita tanta energia di squadra Elisa Razzi , allenatrice della squadra, commenta: “E’ un esercizio molto coinvolgente, pieno di emozioni…. Forse è’ mancata un po’ di precisione nell’esecuzione tecnica e sarà necessario aggiungere qualche elemento acrobatico per alzare il livello di difficoltà della routine. Ci siamo rese conto che questo esercizio e’ vincente e molto coinvolgente. Fortificheremo i punti deboli e l’obiettivo a lungo termine sarà studiato e pianificato già dall’inizio della prossima stagione … ”

Sempre a Padova è andato bene anche l’esercizio di squadra che ha conquistato il 13esimo posto nella fase eliminatoria e molto buona la prestazione delle doppiste Morganti/Vasco che hanno però pagato qualche piccolo errore di sincronia aggiudicandosi un 31esimo posto in classifica .

+Copia link

0 Responses to “​GRANDE PROVA DELLE JUNIORES DEL SYNCRO AI CAMPIONATI ITALIANI DI PADOVA”

Cerca tra gli articoli

Inserendo una parola nel campo sopra e premendo 'Enter' potrai trovare tutti gli articoli a cui è riferita.

Articoli Collegati

» Leggi tutti