Lo scorso fine settimana il sincro team della Futura i Cavalieri di Prato è stato impegnato su tre fronti : le esordienti A nel campionato regionale di obbligatori, le juniores nel campionato invernale regionale di esercizi liberi e la categoria ragazze al campionato ligure di esercizi obbligatori.

Rientrate dal campionato italiano assoluto Chiara Morganti e Giulia Vasco, atlete della categoria juniores hanno presentato un esercizio di doppio che proporranno anche al campionato italiano che si svolgerà a Brescia nel prossimo mese di Marzo. Le due atlete, allenate da Elisa Razzi, hanno conquistato la giuria ed il pubblico con un esercizio molto grintoso ottenendo un ottimo punteggio di 70.000 punti ed il meritatissimo titolo di campionesse regionali.

Inoltre la società ha presentato un secondo doppio interpretato da Elisa De Natale e dalla giovanissima Matilde Annis che, al suo primo anno in categoria juniores, sta crescendo molto a livello tecnico. La nuova coppia, tutta da sperimentare, dato che sono al loro primo esercizio insieme, ha ottenuto il quinto posto, dimostrando di poter diventare molto competitive.

Le due allenatrici Elisa Barzagli e Sara Corzani hanno invece condotto le sincronette della categoria ragazze a Savona per partecipare al campionato ligure, nell’ottica proposta fortemente quest’anno dalla dirigenza tecnica di confronto con le realtà più forti dello scenario italiano.

L’esperienza ha confermato le qualificazioni già ottenute ed ha sicuramente fornito alle atlete la voglia di essere ancor più combattive nell’innalzamento delle loro potenzialità tecniche.

Mentre le più piccole esordienti A, accompagnate da Silvia De Natale hanno svolto la seconda prova di esercizi obbligatori nella piscina di Castelfiorentino: è stata una gara un pò difficile, ma sicuramente con impegno e forza di volontà le piccole atlete potranno ed avranno modo di migliorare preparandosi per la prossima prova regionale che le vedrà in vasca il prossimo 1 marzo a Prato.

Nella categorie Esordienti A l’atleta Galli Giulia ha sfiorato di un soffio il podio, classificandosi quarta, seguita da Salerno Benedetta settima e dalle compagne Bartolini, Acciai, Tremmaglia, Cianciosi, Pinasco, Barzagli, Ciaramella, Pieri, Cappellini, Gualchierotti, Lako, Martini, Gheller.

+Copia link

0 Responses to “FINE SETTIMANA INTENSO PER LE SINCRONETTE DELLA FUTURA”

Cerca tra gli articoli

Inserendo una parola nel campo sopra e premendo 'Enter' potrai trovare tutti gli articoli a cui è riferita.

Articoli Collegati

» Leggi tutti