AGOSTO 2013

Il settore sincro della Futura Club i Cavalieri ha concluso la propria stagione agonistica con i campionati italiani per la categoria ragazze che si sono svolti presso la piscina Playa di Catania.

Il sincro team ha partecipato con tutti gli esercizi liberi, presentando due routine di solo (eseguiti da Chiara Morganti e Giulia Vasco), due doppi (Morganti con Vasco e Bittini con Vivirito), una squadra a otto atlete (Matilde Annis, Camilla Bittini, Sara Liberatori, Sindia Marchetti, Chiara Morganti, Morgana Quercioli,  Giulia Vasco, Bianca Vivirito) ed un combinato a dieci (Matilde Annis, Camilla Bittini, Sara Liberatori, Sindia Marchetti, Chiara Morganti, Camilla Petrella, Morgana Quercioli, Giulia Vasco, Bianca Vivirito, Cristina Wu, con riserva Elisa Capoccetti).

Le undici atlete tutte nere, appena elencate, hanno misurato la loro preparazione tecnica anche nella prova di esercizi obbligatori. Le società che si sono qualificate per questo campionato sono le più forti nello scenario nazionale e le atlete laniere si sono difese con grande tenacia e determinazione, dimostrando che c’è buon materiale sul quale poter lavorare già nella prossima stagione agonistica per poter scalare la classifica ottenendo ulteriori importanti soddisfazioni sportive.

Si sottolinea inoltre che, delle undici ragazze, due sono al loro terzo ed ultimo anno nella categoria, tre al loro secondo e ben sei al loro primo anno, quindi una squadra ragazze tutto sommato giovane e capace di migliorarsi. Insieme a Catania inoltre sono volate anche le due compagne rimaste purtroppo escluse dal campionato (Dafne Landozzi e Cristina Mazzoni), ma profondamente coinvolte nel gruppo a tal punto da affrontare gli stessi sacrifici per essere al fianco delle loro colleghe, dimostrando la loro profonda voglia di “esserci”, che le stimolerà sicuramente nella loro futura attività.

Subito pronte a rimboccarsi le maniche l’allenatrice del gruppo Sara Corzani ed il tecnico Elisa Razzi, che sono rimaste visibilmente soddisfatte dell’esperienza vissuta e dopo un meritato e necessario riposo pianificheranno l’attività del prossimo anno agonistico, nel quale sperano di raccogliere i frutti di quanto seminato durante quello appena concluso.

Nella prossima stagione agonistica le atlete del team sincro della Futura Club I Cavalieri di tutte le categoria dovranno affrontare i nuovi esercizi obbligatori variati dalla Federazione Italiana Nuoto a conclusione del quadriennio terminato con i campionati mondiali: questa novità darà di ulteriore stimolo all’impegno ed al miglioramento. Lavoreranno tutte insieme anche per fortificare non solo le capacità tecniche ed espressive ma anche lo spirito di squadra e di mutuo aiuto che renderà forte e compatto il gruppo.

Al termine della stagione agonistica 2012/2013 nella speciale classifica generale FIN del settore nuoto sincronizzato delle società civili la Futura Club I Cavalieri si classifica al diciassettesimo posto tra le ottandadue società italiane in classifica e si conferma comunque al primo posto in Toscana

 

 

+Copia link

0 Responses to “GRANDI SODDISFAZIONI PER IL TEAM SINCRO AI RECENTI CAMPIONATI ITALIANI”

Cerca tra gli articoli

Inserendo una parola nel campo sopra e premendo 'Enter' potrai trovare tutti gli articoli a cui è riferita.

Articoli Collegati

» Leggi tutti