RISULTATO STORICO PER IL SINCRO TEAM DELLA FUTURA CLUB I CAVALIERI

Luglio 2012 

Dopo il risultato sorprendente con la prima piazza conquistata in Toscana le sincronette della Futura Club Prato I Cavalieri confermano anche a livello nazionale l’alto valore tecnico ed agonistico raggiunto fino a questo momento.

Nel corso dei campionati nazionali FIN della categoria esordienti A, che si sono svolti nella piscina di Busto Arstizio (MI), le atlete della Futura Club hanno marchiato un nuovo risultato storico, raggiungendo un successo mai toccato da nessun’altra società toscana nella storia del nuoto sincronizzato della Federazione Italiana Nuoto. Le sincronette pratesi si sono infatti qualificate per la finale in ogni esercizio sia previsto che presentato: solo, duo, squadra e libero combinato, tutto questo a dimostrazione della notevole capacità e preparazione atletica raggiunta dalle sportive laniere.

Risultato eccelso per il duo Vivirito-Bittini che per pochissimi punti hanno sfiorato il podio guadagnando un meritatissimo quinto posto nazionale assoluto. Le due atlete, che nella fase eliminatoria si erano qualificate 18esime, con i meravigliosi esercizi obbligatori hanno invece ribaltato la situazione conquistando il terzo miglior punteggio accedendo così di diritto, complessivamente, alla finale con il sesto miglior punteggio accedendo alla famosa “rosa dei sei”, in cui ogni atleta di nuoto sincronizzato spera e vorrebbe rientrare in campionato federale nazionale. Le due atlete non si sono accontentate, con grande tenacia e determinazione, nella finale hanno messo in scena un vero e proprio spettacolo, guadagnando ancora punti preziosi conquistando meritatamente il quinto posto complessivo. 

Nel secondo duo presentato in gara, Quercioli-Wu sono rimaste fuori dalla finale per pochissimi punti, ma si sono distinte nel complesso per la tecnica con cui hanno eseguito il proprio balletto.

Negli esercizi di solo, la Futura Club ha presentato il solo sia di Bianca Vivirito che quello di Camilla Bittini. Bianca ha ottenuto un ottimo nono posto. Bianca, che  quest’anno era già stata scelta dai tecnici della nazionale azzurra per la Selezione della nuova nazionale di syncro, ha veramente sorpreso tutti dimostrando la grande brillantezza e maturità, ottenendo un punteggio che sicuramente le permetterà di essere nuovamente convocata alla selezione della nazionale italiana.
Molto bene anche il solo di Camilla Bittini, fuori dalla finale solo per una manciata di punti, ma che vedono questa promettente ragazzina pratese già ai vertici del nuoto sincronizzato.
Altre gioie sono arrivate anche per i balletti a squadra. Nell’esercizio di libero combinato, dove le atlete (Bianca Vivirito, Camilla Bittini, Elisa Capoccetti, Morgana Quercioli, Cristina Wu, Anna Bonamici, Aurora Barberi, Camilla Petrella, Laura Becchi e Cristina Mazzoni) hanno messo in scena un ballo ispirato alle musiche di Hercules, conquistando l’accesso alla finale con un undicesimo posto. Anche in questo caso le

 

 

 

atlete non si sono accontentate di questo undicesimo posto e, dopo aver deliziato il pubblico ed i giudici presenti con un entusiasmante balletto, hanno conquistato il nono posto assoluto di squadra.

Grande esultanza è giunta anche nell’esercizio di squadra in cui le atlete: dodicesime in semifinale, hanno superato in finale due colossi del nuoto sincronizzato, come la Rari Nantes Savona e il Nuoto Montebelluna, piazzandosi addirittura in decima posizione a livello italiano.

Al settimo cielo con grande soddisfazione per il tecnico della categoria esordienti A Elisa Barzagli e per tutto lo staff tecnico del syncro team Futura Elisa Razzi, Sara Corzani, Elisa Baccichet e Silvia De Natale. “È un risultato tutto sommato atteso sul quale stiamo lavorando da diverso tempo. Negli ultimi anni siamo cresciute moltissimo sia a livello di allenamento, sia di approccio alla gara, e il modo di interpretare la gara da parte di queste atlete, ci fa capire che stiamo lavorando nella direzione giusta” commenta il responsabile tecnico Elisa Razzi.

Intanto il synchro team della Futura Club I Cavalieri continua ad accogliere tutte le bambine (nate dal 2003 e successivi) che intendono avvicinarsi a questa disciplina. Per informazioni è possibile contattare la segreteria della Futura Club Prato al numero 0574/636392 o la responsabile del settore Elisa Razzi al numero 347/7071325 per prenotare una prova gratuita.

+Copia link

0 Responses to “RISULTATO STORICO PER IL SINCRO TEAM”

Cerca tra gli articoli

Inserendo una parola nel campo sopra e premendo 'Enter' potrai trovare tutti gli articoli a cui è riferita.

Articoli Collegati

» Leggi tutti